lunedì 16 luglio 2012

Torna a Udine il Prof. Andrea Risaliti


L'A.I.T.F. FVG  ci comunica.

 TORNA A UDINE IL PROF. ANDREA RISALITI
 
Dal 1 maggio il Prof. Andrea Risaliti assume l’incarico di Direttore della Clinica di Chirurgia e del Centro Trapianti di fegato dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Udine cui abbiamo inviato le seguente lettera di benvenuto.

Carissimo Prof. Risaliti

Abbiamo appreso con grande piacere della Sua  presenza in Clinica di Chirurgia per l’incarico connesso anche al comparto dei trapianti .

Per it trapiantati dell’A.I.T.F. FVG la riteniamo un’ottima scelta, conoscendo già bene la Sua autorevolezza e la Sua competenza professionale   anche perché molti dei trapiantati di alcuni anni orsono La ricordano con piacere e soddisfazione.

Contiamo molto sulla Sua   disponibilità all’ascolto ed al confronto con il  mondo dei trapiantandi  e trapiantati  e per quanto ci riguarda Le chiediamo un incontro per illustrare la nostra attività a sostegno dei pazienti e della promozione della donazione di organi e di sangue quali testimoni del generoso atto di solidarietà.

Auspichiamo pertanto che questa nomina rafforzi lo spirito di collaborazione reciproca già presente

nei nostri rapporti istituzionali, nel segno della crescita  di noi tutti e del rafforzamento  della funzione sanitaria nell’Istituto nel comparto dei trapianti .   

Formulo pertanto a nome mio e di tutti i Soci  dell’A.I.T.F. FVG  le nostre più sentite  congratulazioni ed un sincero augurio di buon lavoro.    

                                                                                                                                    Il Presidente A.I.T.F. FVG
                                                                                                                                          Giulio Bassani



Il Prof Andrea Risaliti così ci ha risposto e lo ringraziamo garantendo il nostro impegno a sostegno della donazione di organi e di sangue  e del grande lavoro cui si è accinto perché Udine sia sempre al vertice nel comparto dei trapianti di organi.

Desidero ringraziarLa per le espressioni di stima e per l'augurio che ha voluto indirizzarmi,
proprio all'inizio del mio mandato.

Sono certo che in Friuli si possano realizzare grandi imprese, come grande è lo spirito e la generosità dei friulani, il loro aiuto e la piena condivisione dei programmi avrà un ruolo determinate nel comune cammino che ci attende.

Cordialmente, Andrea Risaliti

Nessun commento: