giovedì 22 febbraio 2018

SAN LORENZO ISONTINO - VENERDI' 16.3.2018 - ORE 18.30 - INCONTRO SU SPORT E TRAPIANTO


SPORT E TRAPIANTO …… SI PUO’ FARE – San Lorenzo Isontino                       Incontro conversazione Sala Consiglio Comunale Venerdì 16 marzo 2018 Ore 18.30
PREMESSA
Centro Nazionale Trapianti CNT – Ministero delle Salute Roma
Oggi è ampiamente dimostrato che gli individui che sono stati sottoposti a trapianto di organo possono recuperare una buona qualità di vita e da sempre l’attività sportiva rappresenta, per molti trapiantati, un percorso di recupero e benessere, ma anche un mezzo per testimoniare l’efficacia del trapianto. 
Riappropriarsi della funzionalità del proprio corpo dopo un trapianto d’organo rappresenta una tappa fondamentale e praticare un’attività fisica e sportiva contribuisce notevolmente a raggiungere questo obiettivo. Lo sport può, quindi, fungere da terapia ed è fondamentale anche per sentirsi meglio a livello psichico.
Esistono numerosi sport che possono essere praticati per svago dai trapiantati, come il nuoto, il jogging, la ginnastica, lo sci di fondo, ecc; tuttavia, se scrupolosamente seguiti dal proprio medico, i trapiantati possono praticare sport anche a livello agonistico partecipando a gare e manifestazioni e raggiungendo ottimi risultati.
Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e Trapianto  ANED Sport
Da 20 anni la nostra Associazione promuove lo sport come potente mezzo di riscatto dalla malattia e di testimonianza attiva della voglia di vita e salute di dializzati e trapiantati. Il Comitato ANED SPORT è ora una sezione molto attiva della associazione. Comprende una ampia rappresentanza sportiva composta da dializzati e trapiantati di ogni organo o tessuto. Aned Sport organizza ogni anno eventi a carattere nazionale, che vedono la partecipazione di atleti da tutta Italia e che gareggiano fraternamente e in amicizia in diverse discipline.
Sulla forza di queste affermazioni:
Il Consigliere Paolo Stanic dell’Associazione Italiana Trapiantati di Fegato del Friuli Venezia Giulia A.I.T.F. FVG ha trovato una pronta rispondenza nel Sindaco di San Lorenzo Isontino Geom. Bruno Razza quando ha prospettato la possibilità di organizzare un incontro sul recupero attivo, anche sportivo, di persone trapiantate d’organo.
L’impegno profuso ha portato ad organizzare un “Incontro conversazione aperta a tutti” intitolata “ SPORT E TRAPIANTO …. SI PUO’ FARE” riguardante il tema promozionale …. dalla donazione al trapianto ….  che trova il seguito nella proposta dell’ incontro  …. dal trapianto alla vita normale ed allo Sport.=
La risposta di presenza all’incontro ha trovato un vasto consenso e più che le parole è meglio indicare i partecipanti e al programma che verrà svolto:
 - Coordinatore il Consigliere AITF FVG Paolo Stanic                                                  - Saluto del Presidente AITF FVG Antonio D’Alfonso                                              PROIEZIONE di una minifiction didattica “LA DECISIONE”                                   - Relazione del Prof. UMBERTO BACCARANI – chirurgo specialista trapianti    ASUIUD, docente e ricercatore Università di Udine                                                       -Saranno con noi  BRUNO PIZZUL giornalista con SABINA CODATO atleta trapiantata e Delegata Regionale per lo Sport ANED                                                      -Testimonianze filmate e commenti di atleti trapiantati a cura del giornalista ROBERTO COLLINI                                                                                                – L’esperienza del dono da parte di una madre LIDIA MAURO DE ANTONI


L’INCONTRO E’ APERTO A TUTTI
Vedi Locandina


Nessun commento: